Category: News
Enylmec. lo sport muove le idee e le persone .

Enylmec e Cuore Napoli Basket: lo sport muove le idee e le persone .

Di sicuro lo sport è affascinante perché muove, alimenta le passioni e le sane competizioni.

Significa patire, soffrire per un obiettivo ma anche prendere parte, lasciarsi coinvolgere, vuol dire lavoro di squadra, attività sociale, sfide , solidarietà e rispetto delle regole e degli altri.

Un alchimia di emozioni e sentimenti è questo che anima lo spirito del giovane imprenditore Enzo Sirico titolare della Enylmec, una passione che condivide da anni con iniziative sportive, anche con altre squadre come il torneo  del Village League di cui è stato promotore e sostenitore.

E’ questo clima di sani principi che la Enylmec trasferisce all’interno della propria azienda, favorendo il lavoro di squadra tra i suoi dipendenti, le regole, la professionalità,  il rispetto e la passione per il  lavoro e per i propri clienti.

Con Cuore Napoli Basket, la Enylmec si appresta a vivere una nuova sfida e nuove emozioni per un obiettivo comune, promuovere percorsi nuovi e sensibilizzare il volontariato d’impresa per valorizzare l’impegno e le iniziative di progetti a sostegno dello sport e del sociale.

Da qualche anno la Commissione Europea, in collaborazione con Business in the Community, ha organizzato il premio Europeo per il Volontariato d’Impresa, manca purtroppo ancora una cultura manageriale poco attenta alle tematiche sociali.

 Enylmec è un’azienda giovane e dinamica,  opera da anni nel settore della carpenteria leggere e pesante ma anche nella carpenteria meccanica, è di sicuro un punto di riferimento per le più grandi aziende del panorama industriale e i lavori effettuati sono il biglietto da visita di un’azienda che svolge il proprio lavoro impiegando risorse e mezzi all’avanguardia.

Un impegno che come nello sport necessita di tenacia, fatica, passione, rigore e amore per quello che si fa, ma anche capacità imprenditoriali, sfruttando al meglio le proprie potenzialità mettendo al servizio delle imprese il proprio Know how.

Lavorazioni in ferro

Una particolare competenza nel settore della lavorazione in ferro è rappresentata dai numerosi lavori effettuati durante il nostro percorso aziendale e per i quali abbiamo riscosso importanti successi.

Le nostre opere in ferro sono il risultato della capacità e della bravura dei nostri maestri esperti nella manualità e di un attento studio di chi deve interpretare e realizzare le richieste di una clientela sempre più esigente e sempre più attenta al mercato riferimento.

La lavorazione del ferro è costituita da diverse fasi, ognuna delle quali consente di poter lavorare il ferro in maniera diversa in modo da ottenere un materiale adatto ad ogni prodotto o progetto richiesto dal cliente.

Un antico metodo di lavorazione del ferro consisteva nell’ arroventare il metallo affinchè fosse facilmente deformabile. Il pezzo veniva poi battuto per ottenere la forma desiderata.

Oggi si utilizza la fucinatura a stampo detto appunto: stampaggio, dove la barra metallica arroventata viene appoggiata su uno stampo e su di essa viene collocato un secondo stampo, detto controstampo, in modo da bloccare la forma tra i due, esercitando una forte pressione.

Successivamente alla fucinatura vi è la tranciatura, è la fase in cui il pezzo viene tagliato nella forma finale, l’ultima operazione è la finitura dove, dall’oggetto vengono eliminate sbavature ed eventualmente smussati gli angoli con operazioni di limatura a mano. Una vera e propria arte che solo la mano di esperti artigiani possono dare forma e vita all’opera finale.

L’imbutitura invece, permette di trasformare una lamiera piana in una forma concava, mantenendone lo spessore medio pressoché inalterato. È la fase in cui la lamiera subisce la più importante sollecitazione durante tutta la lavorazione di deformazione ed è per questo motivo che per i progetti dei nostri clienti utilizziamo solo lamiere di altissima qualità.

La soddisfazione dei nostri clienti ci ha accompagnato nella crescita professionale e nonostante la giovane età, abbiamo raggiunto in breve tempo traguardi inaspettati e continuiamo con determinazione lungo la strada che abbiamo deciso di intraprendere, dimostrando di non aver perso la capacità di sognare e la tenacia che hanno caratterizzato la nostra azienda sin dalla sua fondazione.

 

La foratura dei metalli.

foratura 2

 

 

 

 

 

 

 

 

La foratura dei metalli è un tipo di lavoro che richiede la massima precisione ed è spesso la fase operativa di partenza, necessaria alla produzione di particolari in metallo destinati agli usi più svariati.

La lavorazione trova larghissimo impiego in molteplici settori: da quello agricolo a quello aeronautico, dall’automotive al navale.

Enylmec è specializzata in diverse lavorazioni meccaniche, tra cui la foratura di metalli, un procedimento di lavoro particolare e di altissima precisione che consente di effettuare fori di qualsiasi diametro sui materiali metallici.

Attraverso l’impiego di attrezzature tecnologiche e di figure altamente professionali, l’Azienda è in grado di eseguire lavorazioni ed effettuare fori precisi ma anche di ottenere un’ampia scelta di forme, orientamenti e dimensioni differenti.  La capacità e la conoscenza del settore, permettono di eseguire le lavorazioni anche su prodotti di grandi dimensioni destinati ad impieghi critici.

Una solida e concreta capacità di affiancare il cliente nell’ottimizzazione del processo produttivo, rappresenta il caposaldo della Enylmec, insieme all’affidabilità, alla qualità e il rispetto dei tempi di consegna.

Ogni attrezzatura ha un preciso scopo di lavorazione e per la foratura vengono impiegati macchinari specifici per i diversi tipi di foratura da effettuare, questo consente di operare nel pieno rispetto del disegno del cliente e di ottenere un risultato che soddisfi pienamente il committente.

 

Carpenteria per strutture portanti

La struttura portante è quella parte fondamentale di un edificio, di un ponte, di un aereo, di un viadotto o di un qualsiasi prodotto anche meccanico che è soggetta ad assorbire i carichi e le azioni esterne durante tutto il periodo della sua vita utile.

Per assicurare i livelli di prestazione prefissati, sulla struttura viene esercitato un sistema di forze in equilibrio tra loro e applicate in punti diversi.

L’elemento strutturale è invece una parte della struttura portante denominato: elemento finito, generalmente molto complesso ma esprimibile mediante formule dirette.

La struttura portante può essere costituita da singoli elementi strutturali quali pilastri e travi o dall’assemblaggio di entrambi i componenti.

Fanno parte delle strutture complesse le strutture intelaiate dette: telai che formano la parte scheletrica di un edificio, gli impalcati dei ponti, le travature reticolari, ecc.

I telai costituiscono sicuramente, per importanza pratica e di resistenza, la struttura per eccellenza.

Negli schemi di telaio più comuni, dotati di regolarità geometrica, si distinguono vari ordini di pilastri  e travi.

Le strutture, i cui principali elementi costituenti sono soggetti prevalentemente a sforzo di trazione, vengono denominate tensostrutture.

Le strutture portanti devono fornire alla costruzione adeguati livelli di:

  • resistenza
  • efficienza
  • durabilità

Una struttura affidabile deve possedere il maggior numero di linee di difesa dette ridondanze e mostrare un bilanciamento tra rigidezza e resistenza, deve inoltre, essere composta da differenti sottosistemi strutturali resistenti che interagiscono tra di loro o che sono connessi da elementi strutturali di elevato standard di resistenza, il cui comportamento inelastico possa permettere all’intera struttura una adeguata risposta di duttilità, di resistenza, di comportamento ciclico stabile, di gerarchia delle resistenze, di distribuzione delle plasticizzazioni, in un numero sufficientemente alto di elementi strutturali per evitare fasi di inadeguatezza e talvolta catastrofiche.

Nella progettazione dei dettagli strutturali è di fondamentale importanza accertarsi che le deformazioni inelastiche siamo delimitate e controllate solo in determinate parti all’interno della struttura e secondo determinate gerarchie.

Enylmec realizza da anni strutture portanti e conosce bene tutte le caratteristiche che permettono la buona riuscita di un lavoro. Approfondiamo, studiamo e analizziamo ogni singolo progetto che ci viene affidato, per elevare sempre di sempre di più, il nostro standard qualitativo, riteniamo che la conoscenza e lo studio sono il plus che contraddistinguono il successo di un’azienda.

Carpenteria per Lavorazioni in ferro

Il ferro è l’elemento chimico di numero atomico 26.

Di fondamentale importanza nella tecnologia per le sue caratteristiche meccaniche, la sua lavorabilità, è stato decisivo per l’evoluzione tecnologica nel passato quanto nel presente, tanto da dare il nome ad un intero periodo storico, l’età del ferro.

Le prime testimonianze di uso del ferro, vengono dai Sumeri e dagli Ittiti, che già 4000 anni prima di Cristo lo usavano per la costruzione di piccoli oggetti come punte di lancia e gioielli.

In alchimia, durante il periodo medioevale, il ferro era associato a Marte.

Dal latino ferrum, FE è una abbreviazione ed è il simbolo con cui viene rappresentato in chimica il metallo.

Con il carbonio il ferro forma le due leghe più conosciute: l’acciaio e la ghisa.

Il ferro è uno degli elementi più comuni sulla terra, costituisce circa il 5% della crosta terrestre, gran parte si trova in minerali costituiti dai suoi vari ossidi, come: ematite, magnetite, limonite e taconite.

Gli studiosi ritengono che il nucleo terrestre sia costituito principalmente da una lega di ferro e nichel, la stessa di cui è costituito circa il 5% delle meteore. Pur essendo molto rari i meteoriti, contengono quantità di ferro reperibile in natura allo stato metallico. Famose sono quelle del Canyon Diablo, in Arizona.

Il ferro è il metallo in assoluto più usato nel nostro pianeta, rappresenta da solo il 95% della produzione di metalli del mondo. La sua resistenza (nella forma detta acciaio) ne fanno un materiale da costruzione indispensabile, specialmente nella realizzazione di automobili, di scafi, di navi e di elementi portanti di edifici, gru etc.

E un materiale che si adatta alla realizzazione di qualsiasi tipo di manufatto perché offre una grande resistenza e un’eccezionale lavorabilità unita a un basso costo. I prodotti e le strutture in ferro posso essere verniciati o zincati a richiesta del cliente.

Il ferro comune detto battuto o dolce, contiene meno dello 0,5% di carbonio. È un materiale duro e malleabile. Spesso tuttavia con il termine ferro viene indicato comunemente sia l’acciaio extradolce che quello dolce.

Noi della Enylmec, abbiamo una lunga esperienza nella lavorazione del ferro e siamo in grado di operare su diversi tipi di materiali ferrosi.

Il nostro background culturale ci consente di operare con le più importanti aziende di settore, fornendo una manodopera qualificata e la garanzia di affidabilità del prodotto finito.

 

 

Enylmec per il sociale

Sempre più aziende sono coinvolte nell’impegno sociale e non a caso, da qualche anno la Commissione Europea, in collaborazione con Business in the Community, ha organizzato il Premio Europeo per il Volontariato d’Impresa.

L’iniziativa intende valorizzare l’impegno e le iniziative di progetti di volontariato, con l’obiettivo di accrescere, nelle persone, le competenze necessarie per facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro ma anche per promuovere percorsi nuovi per i giovani emergenti.

Per essere promotori di attività non profit, occorre essere degli ottimi professionisti e nello stesso tempo individui di valore, solidali e fiduciosi nel cambiamento sociale.

In Italia, vi è terreno fertile tra gli imprenditori, nel sostenere e finanziare campagne a supporto di iniziative per il sociale.

Manca, ancora, purtroppo una cultura manageriale, poco attenta alle tematiche sociali, per questo molte aziende avvertono la necessità di figure professionali sempre più formate.

La Enylmec,  pur operando in un contesto di bilancio non sempre favorevole, non si sottrae ad iniziative di solidarietà.

Da qualche anno sostiene, con un proprio contributo, un torneo di calcetto per giovani dai 20 ai 30 anni, con i quali condivide emozioni e amore per lo sport e le sane competizioni.

Il torneo: Village League, si svolge nel campo di calcio di Somma Vesuviana e ha la durata di un vero e proprio campionato, infatti termina a giugno, con la premiazione che consiste in un trofeo, destinato alla squadra prima classificata.

La Enylmec, promuove iniziative per la solidarietà per le quali si sente maggiormente coinvolta, in quanto la sensibilità del territorio in cui opera e lo spirito giovane dell’amministratore, lasciano spazio a forme di solidarietà soprattutto proiettate verso i giovani che rappresentano il futuro e la società del domani.

 

 

Carpenteria pesante in Campania

L’utilizzo delle tecnologie più innovative nel settore della carpenteria pesante a servizio di un team di professionisti dal know-how consolidato, fanno di Enylmec un’azienda leader nella lavorazione di materiali quali acciaio inox, ferro e metalli vari, fondamentali per la realizzazione di una vasta gamma di strutture quali cancelli, ringhiere, impalcature, parapetti, verande, recinzioni fino a costruzioni che svolgono una funzione portante di interi edifici, siano essi industriali che civili, come scale da interno, esterno e coperture.
L’impresa di Somma Vesuviana, che nel giro di pochi anni ha saputo affermarsi nel mercato della meccanica industriale con la progettazione e realizzazione di strutture ad hoc di altissima qualità, tanto da divenire una realtà di riferimento per quanto concerne la posa in opere di strutture portanti in ferro e acciaio, nonché in lavori di notevole precisione, si distingue tanto nell’ambito della carpenteria leggera quanto nella carpenteria pesante.
Alla cura e alla passione per i dettagli, propria della lavorazione di precisione, Enylmec ha saputo conquistare anche un segmento importante nel mercato della carpenteria pesante tanto da divenire un partner consolidato e riconosciuto dalle più importanti industrie siderurgiche dell’intero panorama nazionale, sia del settore meccanico che navale.
Il tutto grazie al lavoro ed alla tenacia di Vincenzo Sirico, fondatore dell’opificio di Somma Vesuviana, il quale, con determinazione e lungimiranza, ha selezionato ed allestito un team di professionisti ai quali ha saputo trasmettere ed imprimere la propria filosofia, dove lo studio e la ricerca di soluzioni progettuali innovative unite alla volontà di andare sempre oltre le aspettative del cliente costituiscono la mission che fin dagli albori ha contraddistinto Enylmec.
Inoltre, l’utilizzo di macchinari di ultima generazione per quanto concerne l’attività di calandratura, assemblaggio e saldatura, consente all’azienda leader nell’ambito della carpenteria pesante in Campania di realizzare al suo interno l’intero ciclo produttivo e di seguire con cura ogni fase della lavorazione, dal taglio delle materie prime fino alla consegna del prodotto finito.

Enylmec e le lavorazioni in alluminio

L’ alluminio è un metallo leggero malleabile, duttile, pieghevole, con buona conduttività sia elettrica che termica e temperatura di fusione relativamente bassa. E’ molto diffuso in natura sotto forma di ossido idrato (bauxite), da cui si ricava. Viene poco impiegato allo stato puro; è tuttavia di grande importanza industriale perché costituisce l’elemento di base per la produzione delle leghe leggere.
Nella meccanica industriale, nella quale l’acciaio resta largamente il materiale più usato, l’affermazione dell’alluminio è ancora modesta.
Con un punto di fusione di 658°C al posto dei 1450°C dell’acciaio, il suo campo di utilizzazione è limitato alle medie temperature.
Il suo basso modulo di elasticità, in effetti, consente molte possibilità di profilatura.
Molte leghe con l’alluminio dimostrano una buona resistenza alla corrosione in ambiente marino, urbano e industriale. Ed è appunto per la buona resistenza alla corrosione che la durata utile delle apparecchiature e del materiale può risultare lunghissima, soprattutto nella costruzione di tettoie, protezioni, battelli, e attrezzature di porti turistici. La manutenzione è molto ridotta quando il materiale è verniciato, il rifacimento dei rivestimenti è meno frequente e meno urgente, perché il metallo sottostante resiste alla corrosione.
Noi della Enylmec, abbiamo sviluppato una forte conoscenza di questo metallo, riteniamo che, lavorare con un materiale per poi forgiare un prodotto, sia indispensabile conoscere tutte le caratteristiche strutturali della materia prima.
L’incidenza della conoscenza del materiale è fortemente significativa sul processo produttivo, molto spesso ne determina il successo.
La nostra Azienda è scrupolosa in ogni lavoro che le viene affidato, dalla scelta dei materiali fino al rispetto delle tempistiche di consegna, riesce brillantemente a coniugare i ritmi di lavoro con un elevato standar qualitativo, frutto di un impegno sempre costante e di particolari capacità organizzative.

Carpenteria meccanica d’eccellenza

Cura e soddisfazione del cliente, massima attenzione nelle fasi di lavorazione, impiego di risorse altamente qualificate, macchinari e attrezzature all’avanguardia, rispetto dei tempi di consegna, è in questo orizzonte che si colloca la Enylmec, l’azienda di Somma Vesuviana che opera nel settore della carpenteria meccanica, di precisione, leggera, media e pesante.

Con la forza dell’entusiasmo e la caparbietà professionale del giovane imprenditore Vincenzo Sirico, la Enylmec ha saputo svilupparsi in poco tempo e a conquistare una grossa fetta di clienti nel mercato della meccanica industriale, stingendo rapporti di partnership con le più importanti realtà del panorama industriale.

L’elevato standard qualitativo dei lavori eseguiti, hanno posto la Enylmec tra le aziende più conosciute anche nella realizzazione e posa in opera di strutture portanti in ferro e acciaio, oltre ai lavori di estrema precisione di foratura di metalli, piegatura di lamiere in ferro o zincate, saldatura, cesoiatura etc.

La progettazione e lo sviluppo di progetti su misura per il cliente, rappresenta per la Enylmec una peculiarità fondamentale che sottolinea le capacità e la crescita professionale di chi guarda avanti e si propone ad un mercato sempre più globale ed esigente.

Enylmec è il partner ideale, il nostro impegno è migliorare la performace delle aziende nostre clienti mediante soluzioni e processi d’eccellenza.

Ecco perché siamo scrupolosi e maniacali in tutto quello che facciamo, il successo dei nostri clienti è il nostro successo!

Visita il nostro sito: www.enylmec.com  o richiedi un appuntamento, il nostro esperto sarà pronto a fornirti una consulenza specifica.

L’acciaio

Acciaio è il nome dato a una lega composta principalmente da ferro e carbonio, quest’ultimo inpercentuale non superiore al 2,06%: oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega assume la denominazione di ghisa.

Read More

Contatti
Enylmec
Carpenteria Metallica e Meccanica
Via Somma Brusciano, 62
80049, Somma Vesuviana (NA)
☏ (+39) 081 362 96 06
✉ enylmec@alice.it
Tieniti aggiornato
Seguici